Corsi

Per i neofiti che voglio intraprendere la lavorazione del legno per hobby o per mestiere consigliamo di cominciare con un corso di falegnameria tradizionale di 3 giorni. In questo modo potranno conoscere il legno da dentro con l’obiettivo di imparare a riconoscere la venatura, per poter procedere consapevolmente alla lavorazione contro vena, traverso vena, lungo vena o di testa. Infatti, a seconda di come una sega o una pialla incontra la vena del legno, dovremmo scegliere utensile e lama più appropriati.

Per chi vuole approfondire le tecniche della  falegnameria tradizionale, unite alla lavorazione con elettro-utensili e macchine stazionarie, consigliamo un corso a progetto, dove sarà l’allievo a scegliere cosa desidera realizzare; noi offriremo le nostre competenze e le risorse del laboratorio per riuscire a trasformare un’idea in oggetto concreto.

Chi desidera invece ”vivere in laboratorio” ha la possibilità di frequentare un corso lungo da 2 a 8 settimane, dove le lezioni si alterneranno a spaccati di vera e propria vita di laboratorio: dall’affilatura, alla costruzione di mobili per la scuola, dalla manutenzione ordinaria e straordinaria delle macchine al semplice preparare il caffè!

Un passaggio imprescindibile per lavorare il legno “seriamente” è la costruzione di un banco da falegname che sia tradizionale, con una cornice che contiene il piano o Roubo, con il piano incastrato sulle gambe. Deve necessariamente avere una morsa, dei cani ed essere robusto.

Il corso per la lavorazione del legno al tornio  è destinato a chi vuole imparare a realizzare oggetti artistici (non solo contenitori) e per chi  vuole integrare le proprie competenze  e dotare il proprio laboratorio di uno strumento utile, anche per caratterizzare i propri oggetti e realizzare pezzi per il restauro.

Per chi è in procinto di spingersi “oltre” con l’acquisto di macchine stazionarie, organizziamo delle giornate per imparare a conoscerle: registrare guide, settare  lame, manutenzione ordinaria, accessori auto-costruiti per ottenere il meglio sempre lavorando in sicurezza e conoscere i limiti nelle varie lavorazioni.

Il restauro è u’attività artigianale che non può prescindere dalla conoscenza di tutte le tecniche della falegnameria e, pertanto, consigliamo di partire da un oggetto dell’allievo da restaurare, al quale applicare consapevolmente di volta in volta le lavorazioni più appropriate: sverniciatura, ripristino elementi di falegnameria e torniti, impiallacciatura, doratura, finitura.

E se non bastasse corsi specifici di doratura, impiallacciatura, fresatura, costruzione di pialle in legno

Ti manca lo spazio o gli utensili per giocare con il legno? Ti mettiamo a disposizione uno spazio dove sperimentare e realizzare le tue creazioni.

Promozioni

A tutti gli abbonati LegnoLab sconto del 10%.

Tutti i soci hanno diritto sui corsi speciali ad uno sconto minimo garantito del 20%.

Porta un amico, per te uno sconto del 20% (applicabile ad una persona)!

Gruppi di 4 persone per uno dei corsi sconto del 25%.

Gruppi di 6 persone per uno dei corsi sconto del 30%.

Orario

L’orario delle lezioni è dalle ore 9:00 alle ore 17.00

Tesseramento

Il tesseramento è obbligatorio e permette di accedere ai locali dell’Associazione, partecipare ai corsi ordinari, speciali, gratuiti e a tutti gli eventi promossi dall’Associazione.

La tessera dell’Associazione Culturale La Mala Spina ha validità di un anno solare.

La tessera dà diritto a sconti sui corsi ordinari e sui corsi speciali; su questi ultimi a numero chiuso i soci hanno la precedenza sulle prenotazioni.

I soci hanno diritto a partecipare gratuitamente alle giornate di approfondimento promosse dall’Associazione.

Corsi di aggiornamento

L’Associazione promuove corsi speciali e molti approfondimenti su alcune tecniche specifiche: formatura a vapore, formatura e incollaggio sottovuoto, auto-costruzione di utensili, finitura, fresatura…

I corsi speciali e le date verranno pubblicate in homepage, sui Social Network e nel calendario corsi. Ai soci sarà garantito uno sconto minimo del 20%.